Il baule di Alice

baule di alicepresentato dal Museo della Musica e Archivio Storico comunale di Pieve di Cento

e dall’Istituto Comprensivo “E. Cavicchi” di Pieve di Cento

 

Gli studenti saranno coinvolti nella scoperta e nella valorizzazione del baule di ricordi della cantante lirica Alice Zeppilli (1885-1969) a cui è intitolato il Teatro Comunale di Pieve di Cento. Il baule, donato al Comune dagli eredi della cantante e ora conservato all’interno dell’Archivio storico, raccoglie ricordi  in gran parte inediti (foto, dischi, lettere, costumi di scena e altri materiali) che potrebbero arricchire il museo della musica che si trova presso il teatro. Il museo della musica, attualmente inagibile a causa del sisma, verrà riaperto in occasione dell’inaugurazione della mostra che i ragazzi realizzeranno al termine del percorso assieme a una pubblicazione. Un concerto degli studenti sulla base di uno spartito musicale della cantante accompagnerà l’inaugurazione.

1 Commento to “Il baule di Alice”

  • I momenti principali della nostra ricerca e le immagini della vita e della carriera di Alice Zeppilli, soggetto del nostro lavoro e propritetaria del baule che ci ha ispirato.